Valdarnocinema 2019

Mercoledì 25 settembre ore 9.30 Cinema Masaccio San Giovanni Valdarno: Inizia la 37a edizione del ValdarnoCinema Film Festival

Si parte la mattina alle 9.30 con la sezione dedicata alle scuole “ValdarnoCinema Scuola”, in occasione dell’evento “Aspettando BRIGHT – La notte europea dei ricercatori 2019”, in collaborazione con il Centro di GeoTecnologie dell’Università di Siena, verrà proiettato il film Nessuno mi troverà di Egidio Eronico (2015) – brillante opera a metà tra il documentario e l’animazione sulla misteriosa scomparsa del fisico Ettore Majorana. Al termine del film, il regista incontrerà gli studenti delle scuole di San Giovanni Valdarno.

Dalle 16.00, invece, seguiranno le proiezioni dei film in Concorso, che vede un’ampia selezione sia tra i lungometraggi che tra i corti.
Domani sarà la volta dei cortometraggi: Mira mi alma di Gianlorenzo Attene, Giada Pistonesi ed Oscar Gariani (15’ Doc), ritratto intimo e delicato di un uomo di settant’anni e della sua solitudine; Amici comuni di Marco Castaldi (10’) dramma che racconta la storia di quattro ragazzi, tre amici, due coppie e un segreto inconfessabile; Tempo di cambiare di Maryam Rahimi (15’), urlo di rivolta e coraggio di quattro donne che, attraverso il lavoro e l’indipendenza economica, tentano di rompere le catene dell’oppressione dell’Iran maschilista; Aleksia di Loris Di Pasquale (17’), cruda storia di degrado e periferia; Sadok di Geraldine Ottier (6’), una potente denuncia contro la violenza sulle donne; Noi soli di Francesco Alessandro Cogliati (20’), struggente affresco di un amore e di una perdita; All this Creatures di Charles Williams (13’), toccante viaggio nella memoria di un adolescente, dagli echi “gondryiani”.
Per quanto riguarda i lungometraggi, invece, verranno proiettati: Il pittore della tenda di Renato Lisanti (72′ Doc), la commovente e coraggiosa storia del pittore Emanuele Modica e del suo tentativo di vendicarsi della mafia e del tragico assassinio del padre attraverso l’arte; Normal di Adele Tulli (70’ Doc), lucida riflessione sulle dinamiche di genere e sulla sessualità in generale nell’Italia di oggi.

Tutti gli appuntamenti della giornata si terranno presso il Cinema Teatro Masaccio di San Giovanni Valdarno.

Ufficio stampa
Licia Gargiulo
Francesca Polici

Diari di Cineclub | Media partner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *