ValdarnoCinema Film Festival 41′ Edizione: Day 2

La seconda giornata della 41′ Edizione del ValdarnoCinema Film Festival si è aperta con una mattinata dedicata ai più piccoli con la seconda edizione di ValdarnoKids. L’illustratrice Marta Vangelisti ha prima tenuto una lezione su come si realizzano i film d’animazione. Successivamente sono stati proiettati 5 cortometraggi: Broken di Farzaneh Omidvarnia, Soul Office di Ryan Loughran, 7 libbre 8 once di Yoo Lee, Una pioggia di giugno di Gianfrancesco Iacono, Anime d’inchiostro di Diego De Angelis. Alla fine delle proiezioni, il corto Broken di Farzaneh Omidvaria è stato decretato dal pubblico il migliore della sezione KIDS.

Le proiezioni sono riprese nel pomeriggio con i film del concorso. Sono stati proiettati: Ieri di Edoardo Paganelli; Il sogno di Samira di Nino Tropiano; The gold teeth di Alireza Kazemipour; Vera di Tizza Covi e Rainer Frimmel.

La serata è stata invece alla volta del tema del lavoro, con la proiezione del corto C’era una volta a Ribolla, alla presenza del regista Giovanni Guidelli. Il corto racconta dei tragici eventi accaduti a Ribolla nel 1954. Successivamente è stato proiettato il film E tu come stai?, alla presenza del regista Filippo Maria Gori e di due operai del collettivo GKN, che parla della lotta degli operai GKN contro la chiusura della loro fabbrica.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto